Verifica il tuo progetto gratis ... Vai al test

Contributi per Start UP

Hai un’idea d’impresa o sei una start up? Scopri come ottenere finanziamenti e agevolazioni per il tuo progetto imprenditoriale.

aiuti covid-19

Per le Imprese, professionisti e lavoratori autonomi, sono previsti incentivi, finanziamenti e contributo a fondo perduto. Richiedi l’assistenza per accedere ai contributi. 

restoalsud, crea la tua impresa con i contributi invitalia

Compila per un assistenza gratuita

news 2020

Contributi per Under 46 e Liberi Professionisti.

Resta qui, sei già al posto giusto. Contattaci per realizzare la tua idea e per assistenza alla presentazione della domanda.

in 10 capitoli, la guida ai finanziamenti

Le agevolazioni sono rivolte ai giovani di età tra i 18 e 45 anni che intendono avviare una nuova impresa.

I beneficiari devono essere residenti in una delle seguenti regioni del Mezzoggiorno:

  • Abruzzo;
  • Basilicata;
  • Calabria;
  • Campania;
  • Molise;
  • Puglia;
  • Sardegna;
  • Sicilia.

Per tutta la durata del finanziamento i beneficiari non possono essere titolari di un rapporto di lavoro a tempo indeterminato presso un altro soggetto.

Possono presentare richiesta di finanziamento le società, anche cooperative, le ditte individuali e le persone fisiche che intendono costituirsi in società, dopo l’esito positivo della valutazione.

Tipologia di finanziamenti e limiti.

Le agevolazioni coprono il 100% delle spese ammissibili suddivisi in:

  • 35% di contributo a Fondo Perduto;
  • 65% di Finanziamento Agevolato a tasso zero.
Come e quando restituire parte dei contributi.

I contributi a fondo perduto, pari al 35% dell’investimento ammissibile, non deve essere restituito.

Il finanziamento del 65% dovrà essere restituito in otto anni senza interessi.

Le tipologie di attività ammissibili.

I giovani possono prevedere di avviare un attività sia nel settore dei servizi che nella produzione di beni.

Non sono ammissibili i progetti relativi alle attività professionali ed alle attività commerciali.

Cosa finanzia e cosa non è possibile acquistare con i contributi?

Sono ammissibili le spese per ristrutturazione o manutenzione straordinaria di beni immobili, per l’acquisto di impianti, macchinari e attrezzature, per software e per le principali voci di spesa utili all’avvio dell’attività.

Non possono far parte del progetto d’impresa a valere delle agevolazioni :

  • le spese relatve alla progettazione;
  • spese relative alle consulenze;
  • salari ai dipendenti di imprese individuali e delle società’;
  • emolumenti agli organi di gestione e di controllo delle società stesse.
Come e quando richiedere le agevolazioni.

Le domande e la documentazione a corredo, insieme al progetto d’impresa, si presentano ad Invitalia che le valuta in ordine cronologico.

bando attivo dal 15 gennaio 2018.

Come preparare il Piano o Progetto d’impresa per mettersi in proprio.
Cose assolutamente da evitare per non essere esclusi.

Scarica l’ebook per tutti gli approfondimenti.

Iscrivendoti alla nostra newsletter per essere aggiornato.

la guida alle agevolazioni resto al sud

Novità!! E-book gratuito per gli iscritti alla newsletter.

SCARICA gratis

In anteprima, la nuova guida ai finanziamenti “Resto al Sud”.

I requisiti, le agevolazioni e tanti consigli utili per accedere ai finanziamenti

“creare valore per i giovani  del sud”

La nostra “Mission” è quella di contribuire allo sviluppo del Mezzogiorno.

“La Responsabilità Sociale nelle nostre attività inizia dai giovani. Non possiamo demandare a terzi lo sviluppo dei nostri bellissimi territori. ”
Giuseppe | restoalsud.eu

RestoalSud.eu

Bacoli (Na) • Via Roma 80070

Marano di Napoli (NA) • Via Brenta 80016

info@restoalsud.eu
+39 339.4141474
Share This